[Terraè2012] Autocostruzione di un forno solare. Cucinare con il sole? … si può ed è gratis!!!

dom 27 maggio | ore 09.00
Sala Degan – Biblioteca civica di Pordenone – Piazza XX settembre

 

Autocostruzione di un forno solare.
Cucinare con il sole? … si può ed è gratis!!!

 

lezione di Graziano Naressi
in collaborazione con Associazione Mani Solidali
Laboratorio. Prenotazioni: 328 94 73 976 (Riccardo, dopo le 18.00) | info(+)terra-e.it

 

evento facebook

 

 

(scarica la locandina vers01)
(scarica la locandina vers02)

 

L’energia solare è l’energia pulita per eccellenza.
Tutti ormai sappiamo che con essa si possono ottenere acqua calda ed energia elettrica. Pochi sanno che con il sole si può anche cucinare o essiccare gli alimenti. È possibile costruire forni e cucine solari per cuocere pietanze sane nel senso più completo del
termine, dal risotto al semplice the.
L’esperienza può essere un utile spunto da suggerire anche a chi vive in luoghi dove il gas e il petrolio sono troppo costosi o troppo lontani, o dove la legna per il fuoco è preziosa (eremi o paesi poveri).
Durante il corso si impareranno i principi fisici che sono alla base del solare termico e del solare a concentrazione. Dalla teoria si passerà alla pratica con la costruzione di un “Solar Box”.

 

Ciascun partecipante potrà imparare e realizzare in mattinata il suo forno solare, portando con sé:
– 1 quaderno per gli appunti,
– 1 lamiera nera o verniciata di nero di cm 20 x 20 (oppure un contributo di euro 6),
– 1 foglio trasparente in polietilene di cm 50 x 50 (oppure un contributo di euro 4),
– 1 scatola di cartone da imballaggio robusta, di almeno cm 50 x 50 x 50,
– 1 scatola di cartone da imballaggio robusta, di almeno cm 40 x 40 x 45 (deve essere più piccola della precedente di circa 10 cm per lato),
– 2 fogli di cartone robusto di cm 100 x 100,
– 1 rotolo di alluminio per alimenti (15 metri),
colla a base d’acqua (non a base di solventi),
colla vinilica e nastro adesivo di carta,
taglierino, forbici, matite, righe da almeno 40-50 cm e metro a nastro,
– 1 pentola dipinta di nero esternamente, di diametro di 20cm (alta non più di 20 cm) in rame o alluminio e senza parti di plastica,
– 1 coperchio senza parti di plastica,
– 200 g di riso per la prova cottura.

 

È indispensabile prenotarsi scrivendo a info(+)terra-e.it o al 328 9473976 specificando se si ha la necessità che l’organizzazione fornisca parte del materiale indicato o meno. Agli iscritti verrà inviata via mail una dispensa.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *