21 marzo: Tutti a scuola a piedi o in bici 2019

21 marzo a scuola a piedi o in bicicletta
La primavera, è in arrivo e come ogni anno FIAB – Federazione Italiana Amici della Bicicletta promuove un’iniziativa all’insegna del divertimento, della salute e dell’ambiente: giovedì 21 marzo si celebra infatti la 5° Giornata Nazionale “Tutti a scuola a piedi o in bicicletta”.

FIAB invita soprattutto i genitori che non l’hanno ancora fatto a lasciare l’auto a casa (almeno in questo giorno) e percorrere con i propri figli il tragitto fino a scuola passeggiando o pedalando. L’obiettivo è scoprire insieme che un nuovo tipo di mobilità non solo è possibile e auspicabile, ma anche tanto divertente.

Chi lo desidera è invitato a condividere i valori dell’iniziativa postando una foto, un pensiero o un video della propria esperienza #tuttiascuolaapiedioninbicicletta sulla pagina Facebook Bimbimbici.

(Dal sito Bimbimbici)

Inceneritori, cosa ne pensano gli epidemiologi? Cavasso (PN), 23 marzo

Inceneritori nello spilimberghese
Cosa pensano gli epidemiologi degli inceneritori e dei danni che comportano per la nostra salute?
Lo sapremo alla conferenza:

Inceneritori e impatto sulla salute nello spilimberghese e maniaghese – Cosa ne pensano gli epidemiologi?

sabato 23 marzo, ore 10-12:30, a Cavasso Nuovo (PN), Sala Operaia, Piazza Plebiscito.

Relatori:

  • Diego Serraino, Epidemiologo del CRO di Aviano. “Pericoli, rischi, cause: una questione di numeri”.
  • Paolo Crosignani, Epidemiologo, già responsabile della Unità Operativa Complessa Registro Tumori ed Epidemiologia Ambientale dell’Istituto Nazionale dei Tumori di Milano e consulente per la Procura della Repubblica per alcuni procedimenti. “L’analisi di due casi: la centrale a carbone di Vado Ligure (SV) e l’inceneritore di rifiuti speciali di Filago (BG)”
  • Gianni Gerosa, Coordinamento Lecchese Rifiuti Zero. “Il progetto del teleriscaldamento di Lecco fatto con l’inceneritore: conseguenze economiche ambientali e sanitarie. Lo studio delle analisi delle ricadute degli inquinanti promosso dai cittadini”

Moderatore: Giorgio Simonetti – Periodico La Città Pordenone

Con il patrocinio di: Comune di Cavasso Nuovo e Comune di Spilimbergo

Sciopero Mondiale per il Clima. Pordenone c’è!

Fridays for Future Pordenone 15 marzoAnche a Pordenone un gruppo di ragazzi del liceo classico Leopardi Majorana aderisce al movimento Fridays for Future, avviato dalla giovane attivista svedese Greta Thunberg, e organizza:

15 marzo 2019
Sciopero Mondiale per il Clima

PORDENONE
Piazza XX Settembre
dalle 9:00 alle 13:00

Maggiori informazioni su Fridays for Future e sul profilo instagram @fridaysforfuture_pn

Luca Mercalli invita a partecipare allo Sciopero Mondiale per il Clima del 15 marzo

Venerdì 15 marzo 2019 milioni di studenti di tutto il mondo scenderanno in piazza per lo Sciopero Globale per il Clima.
Luca Mercalli sollecita tutti gli studenti che hanno a cuore le sorti del Pianeta a partecipare, ma non dimentichiamo che allo sciopero siamo invitati TUTTI, studenti e non!

Anche a Pordenone un gruppo di ragazze e ragazzi aderisce al movimento Fridays for Future: seguiteli sul profilo Instagram @fridaysforfuture_pn!

Clima, uomini e farfalle – Udine 27 novembre 2018

Segnaliamo con piacere l’incontro col prof. Filippo Giorgi, climatologo del Centro Internazionale di Fisica Teorica di Trieste, che parlerà di “Clima, uomini e farfalle” a Udine (via Tomadini 30a), martedì 27 Novembre 2018.

L’evento è promosso da “Ride With Us” , il progetto che Daniele Pernigotti (ospite di Terraè anche nel maggio 2018) e Claudio Bonato ogni anno realizzano in occasione dell’annuale Summit Mondiale sul Clima e che quest’anno li vedrà percorrere un viaggio in bici da Venezia a Katowice in Polonia, con lo scopo di sensibilizzare e riunire le persone intorno ai temi urgenti del Cambiamento Climatico.

Locandina Ride With Us - Udine

“Gli inceneritori del pordenonese contaminano il territorio?” – 10 novembre 2018

Aggiornamento: sono disponibili le slide del convegno.


Sabato 10 novembre, ore 9.30
presso il Centro Culturale Aldo Moro, via Traversagna 4 – Cordenons (PN)

si terrà l’incontro:

GLI INCENERITORI DEL PORDENONESE CONTAMINANO IL TERRITORIO?
Conoscere per vivere in modo consapevole

Programma

Intervengono:

  • Dr. Federico Grim, biologo:
    7 anni di analisi e 21 polli fuorilegge: l’inquinamento da furani, diossine e PCB nel maniaghese
  • Prof. Mauro Tretiach, docente di Biomonitoraggio ambientale, Università di Trieste:
    Attività industriali e inquinamento da mercurio a Spilimbergo
  • Prof. Roberto Fornasier, già titolare della cattedra di Chimica organica, Università di Padova:
    Una lettura della problematica pordenonese alla luce del caso cementificio “Rossi” di Pederobba (TV)
  • Ing. Franco Sturzi, direttore Scientifico ARPA FVG:
    I risultati del campionamento dei suoli nel maniaghese
  • Prof. Pierluigi Barbieri, docente di Valutazione del rischio chimico, Università di Trieste:
    Integrare informazione analitica per comprendere processi ambientali, supportare decisioni, comunicare

Modera:

  • Giorgio Simonetti – Giornalista professionista, La Città-Pordenone

L’incontro è organizzato in collaborazione con:

Terraè – officina della sostenibilità
Associazione Naturalistica Cordenonese
Lega Abolizione Caccia – Friuli Venezia Giulia
DAS – Diritto ad una Alimentazione Sana // Pordenone
Legambiente Pordenone
Astore – Associazione Studi Ornitologici e Ricerche Ecologiche del Friuli Venezia Giulia
Progetto Pellegrin

Evento facebook

Gli inceneritori del pordenonese contaminano il territorio?

Magredi: così vicini, così speciali – 24 febbraio 2018

Sabato 24 febbraio 2018, ore 17:00
a Pordenone, Ridotto del Teatro Verdi
il forum delle associazioni ambientaliste presenta:

MAGREDI: COSÌ VICINI, COSÌ SPECIALI

La steppa pordenonese tra minacce incombenti e norme disattese

incontro con:
GIORGIA GAIBANI, responsabile Iba e rete Natura 2000 Lipu-BirdLife Italia
CRISTIANO FRANCESCATO, naturalista
GIANLUCA GOVERNATORI, entomologo
TIZIANO FIORENZA, mammologo
DARIO CESTER, ornitologo

con la bellezza delle immagini e dei video dei fotografi:
SERGIO VACCHER, FERDI TERRAZZANI, PATRIZIO MANIERO

Collaborano le associazioni:

Video

“Non con i miei soldi!” – 22 novembre 2017

Mercoledì 22 novembre 2017, ore 20:30
Sala Degan (Biblioteca Civica), Piazza XX Settembre, Pordenone

Ospite della serata, organizzata dal gruppo locale dei soci GIT di Banca Etica di Pordenone e da Terraè – officina della sostenibilità, sarà Claudia Vago, co-autrice del libro Non con i miei soldi! Sussidiario per un’educazione critica alla finanza (Altreconomia Edizioni, 2016).

Copertina di "Non con i miei soldi!"
Un libro per educare (criticamente) alla finanza, spiegare con parole semplici le relazioni tra i nostri soldi e la speculazione finanziaria, far sapere che non tutte le banche sono uguali e che tutti possiamo dire “Non i miei soldi!”.

I capitoli del libro sono organizzati come una “scuola” — di ogni ordine e grado — dove si fa insieme teoria e pratica, condotti per mano degli esperti della rete di Banca Etica e con a disposizione un glossario delle “parole chiave” della finanza.

Ad opera di: Andrea Baranes, Ugo Biggeri, Andrea Tracanzan, Claudia Vago. – Altreconomia Edizioni

Evento fb

[Segnalazione] Salute, cibo e pianeta a cura di Millefoglie.

Iniziativa a cura di Millefoglie : http://www.vivereinsalute.biz/

Domenica 2 Ottobre 2016: Mostra – Convegno sui temi della Salute, del Cibo e del Pianeta

AUDITORIUM CONCORDIA PORDENONE – Via Interna, 2

“informazioni importanti per i visitatori”

– dalle ore 9.00 fino alle ore 19: Entrata Libera nell’Area Esterna degli Espositori, antistante all’Auditorium

– dalle ore 9.30 alle 12: Entrata Riservata nell’Auditorium per le Conferenze del mattino “Solo con Biglietto Prenotato e Pre-Acquistato On Line” (Dott. Brescacin e Prof. BERRINO)

– dalle ore 14:00 alle 18.30: Entrata Libera nell’Auditorium per le Conferenze del pomeriggio (Dott. DUS – Dott.ssa De PETRIS)

– ore 17.30: ” I 5 TALENTI – TRASFORMA LE 5 FERITE COL METODO MARIA ROSA FIMMANO’ ”
Relatori: Elena Sclauzero, Paola Caiozzo, Giovanna Paviotti, Anna Busetto

– ore 19: Chiusura Area Espositiva ed Evento

 

locandina_volantino_2ottobreRidotto

 

Terraè segnala: Cowspiracy: proiezione gratuita a Sacile – 17 giugno 2016

cowspiracy-sacile-locandina-web2SACILE, 17 giugno 2016, ore 20:45
Teatro Ruffo, Via della Pietà 22

INGRESSO LIBERO

Dopo l’inaspettato successo nazionale, arriva anche a Sacile il film “Cowspiracy: The Sustainability Secret“, definito «forse il più importante documentario realizzato come ispirazione per salvare il pianeta».

Il film segue il regista californiano Kip Andersen nella sua ricerca di uno stile di vita più sostenibile. Una ricerca che lo porta a scoprire dati sconcertanti sull’impatto ambientale dell’industria degli allevamenti, individuata come la principale causa di deforestazione, consumo di acqua, spreco di risorse e degrado ambientale.
Perché, allora, le grandi organizzazioni ambientaliste sono restie a parlarne?
Cowspiracy ha suscitato anche l’interesse di Leonardo diCaprio, che ne è diventato produttore esecutivo con l’obiettivo di promuoverne la diffusione.

EVENTO FACEBOOK

La proiezione è organizzata da:
Associazione Naturalisti Sacile ONLUS
con il sostegno e il patrocinio
dell’Assessorato all’Ambiente di Sacile

Si ringrazia l’associazione Essere Animali che ha promosso la diffusione del film in Italia.

Prima Festa del Dono e del Baratto – Pordenone

Terraè vi invita a partecipare alla

PRIMA FESTA DEL DONO E DEL BARATTO

Domenica 17 aprile 2016 presso il piazzale della chiesa San Francesco di via Cappuccini (Piazza San Gottardo 5) a Pordenone, dalle 10:00 alle 17:00.

ISCRIZIONI PROROGATE AL 15 aprile compilando il modulo online.

Leggi le informazioni e il regolamento

Festa del Dono e del Baratto - Pordenone

Il mercatino del baratto è l’occasione per dare nuova vita a quegli oggetti che, seppur belli e in buone condizioni, non servono più, ma si possono scambiare con qualcos’altro di utile o, se si vuole, si possono donare. Con il mercatino si vuole favorire una nuova e maggiore consapevolezza sull’importanza di una crescita sostenibile, basata sul riutilizzo, su una gestione creativa dei rifiuti e sulla CULTURA DEL DONARE, offrendo una giornata di aggregazione e divertimento.
La partecipazione è gratuita e aperta a tutti, grandi e piccoli, fino ad esaurimento posti disponibili. In caso di maltempo l’evento verrà rinviato a data da destinarsi; gli oggetti esposti vanno esclusivamente scambiati con altri oggetti oppure regalati. Non è ammesso l’uso di denaro.

Noi ci saremo, e TU?

La settimana ECOlogica – Polcenigo

Polcenigo, La Settimana ECOlogica - locandinaTerraè ha il piacere di segnalare gli appuntamenti della Settimana ECOlogica a Polcenigo:

Clima e meteorologia. Ieri, oggi e domani

Venerdì 4 marzo 2016, ore 21:00
Teatro Comunale Polcenigo

A cura del Dott. Sergio Nordio OSMER ARPA/FVG.

I rifiuti e il nostro territorio

Venerdì 11 marzo 2016, ore 21:00
Teatro Comunale Polcenigo

Interverrà la Dott.ssa Beatrice Miorini, responsabile del catasto rifiuti ARPA/FVG.
A cura dell’associazione Terraè – officina della sostenibilità.