Al via l’edizione 2016 di Terraè

Quello che accade ogni giorno in ogni angolo del Pianeta ci riporta sempre più all’urgenza di esplorare vie nuove, pacifiche e inclusive, per favorire nelle nostre comunità il cambiamento verso uno stile di vita sostenibile.

Possiamo riconoscerci nella citazione di Nelson Mandela, che il presidente della Conferenza ONU sul Clima ha riportato in chiusura della plenaria:

“Nessuno di noi agendo da solo può raggiungere il successo, il successo è portato dalle nostre mani unite”.

È con grande piacere che vi invitiamo quindi alla 7° edizione 2016 di Terraè, dal titolo

S.O.S. Terra

IN RETE PER SALVARE IL PIANETA

La nuova edizione partirà dal tema nucleare, a 30 anni dal disastro di Chernobyl, passando per l’enciclica Laudato si’, riflettendo sull’uso irresponsabile e sull’abuso dei beni della Terra. Sarà l’occasione per vedere un docufilm che lega, in una chiave mai vista, associazioni ambientaliste e allevamento di animali.

Sarà anche data occasione di mostrare le bellezze naturalistiche del territorio e l”oro azzurro” che spesso dimentichiamo: la nostra acqua, con l’obbiettivo di creare consapevolezza nell’importanza della loro tutela e nuove potenzialità anche in agricoltura, con la proposizione della reintroduzione della canapa.

Non per ultimo sarà occasione per promuovere nuovi modi di produrre e di organizzazione nellaproduzione, invitando un docente di discipline ancora non riconosciute a livello statale in Italia (ma in altri Paesi sì) come quella della Permacultura.

Terraè invita tutti a collaborare alla diffusione delle idee proposte.

Programma completo e relatori

Vi aspettiamo!

Coltivar condividendo

Terraè ha il piacere di segnalarvi:

Coltivar Condividendo: semi per la vita, semi di speranza

Venerdì 18 marzo 2016, ore 20:45

Ex Convento S. Francesco, Piazza della Motta, 2 Pordenone

incontro con Tiziano Fantinel

“Coltivar Condividendo” è un Gruppo informale e totalmente auto finanziato e aperto a tutti.

Tiziano Fantinel

Tiziano Fantinel

Molti i progetti e le iniziative condotte:

  • La mostra itinerante delle sementi antiche in cui è mantenuta viva l’antica pratica dello SCAMBIO dei SEMI
  • Affidamento delle sementi antiche ai CUSTODI DELLA BIODIVERSITA’ stimolando l’auto produzione, la consapevolezza e impedire l’estinzione di molte varietà
  • Una serie di iniziative basate sulle “relazioni” e tese a stimolare il turismo sostenibile, un rapporto di conoscenza e collaborazione tra aziende, piccoli produttori e GAS / acquirenti; ORTI COMUNI e CONDIVISI, regolamenti che ci difendano dall’ IRRORAZIONE DI FITOFARMACI E DISERBANTI a ridosso di abitazioni, asili, scuole; mostre-scambio di sementi antiche; momenti di condivisione di conoscenze tecniche gratuiti e partecipati. ..ma anche molto altro…

La serata

Agricoltura e ruralità non sono sinonimi di “imprenditoria agricola”, ma anzi, che son spesso i piccoli produttori e gli auto produttori a salvare le sementi antiche o a tutelare la fertilità del suolo, dato che non inseguono il “massimo profitto e la massima resa” a ogni costo. Fondamentale è una conoscenza diffusa e condivisa e non concentrata nelle mani di pochi “esperti” o in pochi luoghi. “Amare la propria terra” significa consentirle di esprimere appieno le sue tipicità e peculiarità, condividendone l’essenza.

Ingresso gratuito

Evento organizzato da yoga percorsi e Coltivar condividendo

La settimana ECOlogica – Polcenigo

Polcenigo, La Settimana ECOlogica - locandinaTerraè ha il piacere di segnalare gli appuntamenti della Settimana ECOlogica a Polcenigo:

Clima e meteorologia. Ieri, oggi e domani

Venerdì 4 marzo 2016, ore 21:00
Teatro Comunale Polcenigo

A cura del Dott. Sergio Nordio OSMER ARPA/FVG.

I rifiuti e il nostro territorio

Venerdì 11 marzo 2016, ore 21:00
Teatro Comunale Polcenigo

Interverrà la Dott.ssa Beatrice Miorini, responsabile del catasto rifiuti ARPA/FVG.
A cura dell’associazione Terraè – officina della sostenibilità.

 

Da «Pecora nera» al «Buon selvaggio». Devis Bonanni a Pordenone

Pordenone, venerdì 19 febbraio 2016, ore 20:45

Devis Bonanni parla della sua esperienza di vita e presenta il suo nuovo libro.
Ingresso gratuito, presso Saletta incontri dell’ex Convento San Francesco, Piazza della Motta, 2, Pordenone.

il-buon-selvaggioLa testimonianza di chi ha scelto di vivere a stretto contatto con la terra, misurandosi con la propria personale capacità di autosostentarsi vivendo integrato nel territorio. Una sfida sia dal punto di vista ambientale che sociale, che mette in primo piano la consapevolezza di come sia necessario impegnarsi nella società civile come nella tutela della Natura, conoscere i dintorni del proprio territorio e diventarne vero abitante (altrimenti qualsiasi luogo sarà per noi una periferia). Diventare agenti del cambiamento può essere una opportunità molto più formante che emigrare per trovare condizioni migliori.

DEVIS BONANNI (1984) vive in Carnia, di cui si sente abitante indigeno e forestiero allo stesso tempo. Tra le sue montagne coltiva la terra e pianta alberi per avere un solido motivo per rimanerci. Da dieci anni si occupa di sostenibilità praticandola in primis sulla sua pelle. Possiede tre biciclette e zero automobili, assicura che i suoi pomodori sono i migliori della regione e in cantina tiene dieci sacchi di mais come polizza assicurativa. Con Marsilio ha pubblicato il caso editoriale Pecoranera (2012, tre edizioni), vincitore del Premio Acea Ambiente 2013, e Il buon selvaggio. Vivere secondo natura migliora la vita (2015).

www.progettopecoranera.it

L’incontro è organizzato da Yogapercorsi.

La Transizione? anche a Pordenone

Continua il ciclo di conferenza “Sviluppo della resilienza personale e di comunità” con il gruppo Pordenone in Transizione, il quale per i prossimi 5 eventi propone esperienze attive sulla:

  • “Psicologia del cambiamento”  per il 12 Febbraio, Sala Degan ore 20.45
  • “Saponi e dertersivi Fai da te” per il 27 Febbraio, oratorio Vallenoncello ore 15.00
  • “Picco del petrolio” per l’11 Marzo, Sala Degan ore 20.45
  • “Pasta Madre e panificazione” per il 2 Aprile, oratorio Vallenoncello ore 15.00
  • “Resilienza” per il 15 Aprile, Sala Degan ore 20.45

Per informazioni e adesioni: pordenoneintransizione@gmail.com o Federica 389 4648231

Pordenone in Transizione

Gestione del verde cittadino senza mezzi chimici

Utopia o reale opportunità?

Riflessioni e spunti sull’applicazione del Piano d’Azione Nazionale per l’uso sostenibile dei prodotti fitosanitari.

Al termine dell’incontro verrà distribuito gratuitamente ai partecipanti il manuale “Moderna gestione del verde arboreo ornamentale”.

In collaborazione con CIA Pordenone

Relatori: Andrea Pellegatta – Mauro Zambon

CONFERENZA _05_02_

Diamo una MANO al Mondo

Domenica 29 novembre 2015 saremo in Piazza Cavour a Pordenone dalle 9 alle 16 circa e metteremo a disposizione tempere di diversi colori; chiunque, grandi e bambini, potrà lasciare l’impronta della propria mano a sostegno del nostro mondo.

Portate allegria e anche un’altra persone; più siamo meglio è!

Diamo una MANO al MondoQuesto evento fa parte della Marcia Globale per il Clima. Il prossimo 30 novembre, leader politici da tutto il mondo si incontreranno a Parigi per iniziare i negoziati per il prossimo accordo sul clima. Per questo, il giorno prima, in tutto il mondo scenderemo nelle piazze e nelle strade per chiedere a ognuno dei nostri leader di impegnarsi a raggiungere il 100% di energie pulite.

Insieme, possiamo spingere il mondo verso un accordo per il clima che rinunci all’energia inquinante e garantisca energie pulite per tutti. Scriviamo insieme un pezzo di storia: conferma qui la tua partecipazione a questo evento della Marcia Globale per il Clima!

“A tutta salute” – Pordenone 31 ottobre 2015

Invito "A tutta salute" Pordenone

Terraè – officina della sostenibilità ha il piacere di invitarvi a un nuovo incontro dedicato all’alimentazione sana e sostenibile, organizzato in collaborazione con il gruppo DAS – Diritto ad una Alimentazione Sana:

Sabato 31 ottobre 2015

ore 16:30
Sala Consiliare della Provincia
Largo San Giorgio, 12 – Pordenone

intervengono:

Nicla Signorelli
Autrice di “Veg Junior. Perché mio figlio ha bisogno di una dieta vegetale e integrale”

Dott. Mario Berveglieri
Pediatra di base, Specialista in Pediatria e Scienza dell’Alimentazione

Durante la conferenza sarà offerto un servizio di baby care gratuito (fino ad esaurimento posti).

Sarà disponibile una selezione di libri a tema (in collaborazione con Baobab – libreria per ragazzi).

Seguirà buffet (in collaborazione con Pasticceria Bianconiglio).

Nicla Signorelli, giornalista e copywriter, scrive per riviste web e blog specializzati sul mondo della nutrizione e della sana alimentazione. Mamma di quattro figli, è autrice di Veg Junior (Edizioni il Punto d’Incontro, 2015), che attinge agli studi dei migliori specialisti di alimentazione naturale (T. Colin Campbell, Luciano Proietti, Michela De Petris e molti altri) per guidare i genitori nella scelta di un’alimentazione più sana, vegetale e integrale per i propri figli.

Mario Berveglieri, pediatra di base, è Specialista in Pediatria e Scienza dell’Alimentazione.

DAS – Diritto ad una Alimentazione Sana // Pordenone
Promuove abitudini alimentari sane, sostenibili, etiche, basate prevalentemente su cibi di origine vegetale, biologici e di stagione.

Per informazioni:
Giovanna 346-5409354
Gretel 333-4069675
Maddalena 333-1323999

Terraè 2015 Si parlerà di …

Terraè 2015 Tease 3

Uomo a misura di città o città a misura d’uomo?

Terraè vi invita a partecipare all’evento organizzato assieme a
Aqua Nova, FIAB aruotalibera, LAC, Legambiente, WWF
in adesione alla Settimana UNESCO di Educazione allo Sviluppo Sostenibile 2014
giunta alla sua decima edizione.

Uomo a misura di città o città a misura d’uomo?

Percorso guidato per conoscere e discutere sull’evoluzione sostenibile di Pordenone.

Con contributo storico, culturale, naturalistico di Moreno Baccichet, Sara Florian, Stefano Tessadori, Pierluigi Tajariol e Attilio Pellarini.

PORDENONE, domenica 30 Novembre 2014, ritrovo ore 09,00 presso il parcheggio Ipercoop Meduna, di fronte alla fontana. Durata indicativa fino a metà pomeriggio.

Organizzato da: Terraè – Officina della Sostenibilità in collaborazione con: Aqua Nova, FIAB aruotalibera, LAC, Legambiente, WWF.

Una passeggiata che attraversa la città, con la finalità di capire il suo sviluppo urbanistico, conoscere i suoi angoli nascosti, le risorse naturalistiche che la compongono, le particolarità storiche e le iniziative contemporanee.

La partecipazione è gratuita, ma è obbligatoria la prenotazione scrivendo a: info@terra-e.it o 333 4307585.

Si raccomanda: pranzo al sacco e abbigliamento e calzature adeguate.

«Il grande dono»: a Sacile una serata dedicata alla bellezza della natura

L’Associazione Naturalisti Sacile ONLUS in collaborazione con LAC-FVG e il sostegno di WWF e Terraè ha il piacere di presentare:

Il grande dono

Riflessioni sulla Natura con Parole, Musica e Immagini.

Sabato 02 Agosto 2014, ore 20:30, ex chiesa di San Gregorio, Sacile

Letture: Carla Manzon
Accompagnamento al pianoforte: Filippo Menegotto

Seguirà buffet

Programma della serata.

Programma della serata.

Agopuntura urbana, freesoftware, Install party, viaggiatore di mondi!

OGGI GIORNATA INTENSA