Da «Pecora nera» al «Buon selvaggio». Devis Bonanni a Pordenone

Pordenone, venerdì 19 febbraio 2016, ore 20:45

Devis Bonanni parla della sua esperienza di vita e presenta il suo nuovo libro.
Ingresso gratuito, presso Saletta incontri dell’ex Convento San Francesco, Piazza della Motta, 2, Pordenone.

il-buon-selvaggioLa testimonianza di chi ha scelto di vivere a stretto contatto con la terra, misurandosi con la propria personale capacità di autosostentarsi vivendo integrato nel territorio. Una sfida sia dal punto di vista ambientale che sociale, che mette in primo piano la consapevolezza di come sia necessario impegnarsi nella società civile come nella tutela della Natura, conoscere i dintorni del proprio territorio e diventarne vero abitante (altrimenti qualsiasi luogo sarà per noi una periferia). Diventare agenti del cambiamento può essere una opportunità molto più formante che emigrare per trovare condizioni migliori.

DEVIS BONANNI (1984) vive in Carnia, di cui si sente abitante indigeno e forestiero allo stesso tempo. Tra le sue montagne coltiva la terra e pianta alberi per avere un solido motivo per rimanerci. Da dieci anni si occupa di sostenibilità praticandola in primis sulla sua pelle. Possiede tre biciclette e zero automobili, assicura che i suoi pomodori sono i migliori della regione e in cantina tiene dieci sacchi di mais come polizza assicurativa. Con Marsilio ha pubblicato il caso editoriale Pecoranera (2012, tre edizioni), vincitore del Premio Acea Ambiente 2013, e Il buon selvaggio. Vivere secondo natura migliora la vita (2015).

www.progettopecoranera.it

L’incontro è organizzato da Yogapercorsi.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *