[Terraè2012] Ecologia della nutrizione e I 5 colori della salute

Aggiornamento: sono online i materiali della giornata:


sab 12 maggio | ore 11.00
aula magna Terzo Drusin c/o Cinemazero
Dedicato a i ragazzi delle scuole superiori e aperto alla cittadinanza

relatori:
dott. Massimo Tettamanti – Chimico ambientale e criminologo forense

sab 12 maggio | ore 16.00
Auditorium della Regione in via Roma
Dedicato agli addetti ai lavori e alla cittadinanza

relatori:
prof. Leonardo Pinelli – pediatria, specialista in endocrinologia, diabetologia, obesità e nutrizione
dott. Massimo Tettamanti – Chimico ambientale e criminologo forense
Letture di Lucia Roman EtaBeta teatro

( volantino Ecologia della nutrizione vers01, dedicato alle scuole)
( volantino Ecologia della nutrizione vers02, dedicato alle scuole)

 


( volantino Ecologia della nutrizione e 5 colori della salute vers01, dedicato alla cittadinanza)
( volantino Ecologia della nutrizione e 5 colori della salute vers02, dedicato alla cittadinanza)

 

( volantino Eventi Alimentazione Terraè2012)

 

Il dott. Tettamanti ci parlerà di Ecologia della nutrizione: capire gli effetti della catena alimentare su salute umana, ambiente, società ed economia, partendo dalla produzione e arrivando allo smaltimento, senza saltare alcun passaggio.
Riflettere sull’impronta idrica che i nostri consumi determinano, e riflettere sulle nostre scelte di consumatori, più o meno oculati. Questa lettura ci può aiutare a capire quali siano le conseguenze delle nostre scelte alimentari e i motivi per pensare a scelte meno impattanti per il Pianeta.

 

Una scelta più “leggera” per l’ambiente e alternativa alle abitudini più conformiste è quella effettuata dall’Azienda Sanitaria di Mantova e il professor Pinelli, con il progetto I 5 colori della salute. Questo progetto, strutturato e articolato in menu per tutte le stagioni, è nato per offrire, accanto ai normali menù scolastici, un’alternativa vegetariana, adatta per quei bambini e quelle famiglie che per scelte di vita, motivi religiosi o di salute, necessitano di una risposta più idonea alle loro esigenze, senza sottovalutare gli apporti nutritivi e la qualità dei pasti. Un menu adatto alle mense scolastiche, ma riproponibile anche
a casa, per rivalutare il consumo di verdura e frutta nei bambini ma anche negli adulti.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *